Le aspettative tecnologiche dei Millennial

Persone

La generazione dei Millennial rappresenta un pubblico significativo da considerare da parte delle organizzazioni che progettano tecnologia.

Comprendere le preferenze dei Millennial, in particolare quelle dei ventenni, non solo aiuta a catturare l’attenzione delle persone che potrebbero partecipare alle tua riunioni, conferenze o fiere per i decenni a venire, ma aiuta a posizionare i prodotti o servizi tenendo in considerazione le tendenze delle nuove tecnologie.

Nel prosieguo di questo articolo scoprirai quali fattori sono importanti per i Millennial e quale tecnologia deve essere implementata per catturare un pubblico più giovane.

Un’esperienza Mobile Friendly

Mentre l’utilizzo di smartphone e tablet è cresciuto in ogni fascia di età, i millennial si dedicano a una più ampia varietà di app e utilizzano i loro dispositivi mobili più frequentemente rispetto alle generazioni precedenti.

Il fatto che i più giovani siano in sintonia con i dispositivi mobili e disposti ad accettare nuove funzionalità potrebbe non essere una sorpresa, ma molte organizzazioni non riescono a innovare la propria esperienza mobile per tenere conto di queste importanti aspettative.

Un’app mobile nativa è considerata il minimo indispensabile; push alert, registrazione e funzionalità dinamiche come il live polling e le mappe interattive dovrebbero essere implementate e continuamente aggiornate, insieme a tendenze più recenti come l’abbinamento di dispositivi mobili con realtà aumentata o intelligenza artificiale per migliorare e migliorare l’esperienza dei partecipanti agli eventi.

Altre opzioni di social media

Sfruttare i social network più popolari come Facebook e LinkedIn è fantastico, ma i più avveduti dovrebbero anche rivolgere la loro attenzione su Instagram se la piattaforma si adatta al tuo brand e al tuo pubblico.

I millennial sono la prima generazione a collegarsi costantemente alle più recenti piattaforme social media; l’integrazione di questi strumenti in un’app mobile, l’uso di hashtag specifici e molto altro serve a generare buzz e coinvolgimento.

Networking migliorato

Il match-making non è solo limitato alle app di appuntamenti; molti eventi utilizzano l’intelligenza artificiale per analizzare i dati dei partecipanti e accoppiare le persone che hanno interessi professionali o extracurricolari comuni per garantire che tutti possano ottenere il massimo dall’evento.

Oltre ad abbinare i partecipanti, gli espositori e gli sponsor possono anche essere associati con i partecipanti stessi che hanno mostrato interesse per la loro offerta (o hanno i criteri per rendere probabile un incontro).

Migliore personalizzazione

Anche i millennial, così come altre fasce di utenti digitali, vengono utilizzati da siti Web e social media per raccomandare prodotti e servizi pertinenti, in base alla loro cronologia di navigazione.

Essi sono anche abituati a creare le loro esperienze attraverso profili utente unici, personalizzazioni del prodotto e altro ancora.

Oggi è necessario pensare fuori dagli schemi per rendere ogni persona unica.

La generazione anticipata dei dati dei partecipanti attraverso le informazioni di registrazione e i sondaggi consente agli host degli eventi di gestire meglio le preferenze dei pasti, regali di benvenuto, eventi sociali e altri piccoli accorgimenti che danno a ciascun individuo un’esperienza unica e personalizzata.

Un impatto significativo sulla gestione degli eventi

La tecnologia spesso promuove anche cambiamenti positivi.

Le app per eventi, ad esempio, riducono significativamente l’utilizzo della carta durante gli eventi stessi e aiutano le organizzazioni a diventare ecologiche.

Si possono anche prendere in considerazione ulteriori strategie, come il coordinamento con un ente di beneficenza locale o la promozione di una causa sociale.

La tecnologia gioca quindi un ruolo importante, e viene utilizzata in modo massivo per informare i partecipanti, creare incentivi e invitare le persone a condividere le iniziative a cui partecipano sui social media.

pietro biase

L’innovazione, il web e la tecnologia fanno parte del mio mondo lavorativo e delle mie passioni. Mi piace pensare alle città intelligenti del futuro, e poter contribuire alla loro progettazione.